Terrazzo

La prima cosa da fare per ridare vita al vostro punto relax è capire cosa vogliamo e quali sono le nostre esigenze. Se il terrazzo è un po’ troppo grigio e dismesso, oppure vogliamo solo dargli una ventata di aria fresca ma senza rivoluzionare troppo l’ambiente e soprattutto strizzare l’occhio al portafoglio, la soluzione più immediata è semplicemente fare un restyling del colore! Con poche decine di euro ma tanta buona volontà e attenzione per i particolari, è possibile dare nuova vita al terrazzo ridipingendo i vecchi mobili con colori allegri ed estivi: rosso, giallo, violetto, verde brillante, azzurro. Lasciate spazio alla vostra fantasia!
In alternativa, peri più moderati e meno rivoluzionari, provate a dare solo una rinfrescata alla vecchia mobilia e ravvivate l’ambiente con gli “accessori”: cuscini, candele, fiori e perché no anche un bel tappeto colorato porterà un sicuro rinnovamento per il terrazzo!
 
Se il nostro desiderio è rinnovare la pavimentazione, ma non quest’anno… è possibile adottare una soluzione divertente e poco costosa per rinnovare il terrazzo, ovvero utilizzare un tappeto da esterno. Oggi in commercio ce ne sono di bellissimi, che ben reagiscono agli acquazzoni estivi asciugando in breve tempo senza risentirne dello strapazzo atmosferico.
I colori dell’estate potrebbero disturbare la vista a lungo andare, anche se l’effetto visivo immediato è sicuramente di forte impatto. Si consiglia però un uso dei colori tendente al morbido, come la canna da zucchero, il sabbia, il verde… colori armoniosi anche per lo spirito che potrebbero incontrare ottime combinazioni cromatiche con piante e fiori.
 
Estate, e si sa, è il bianco il colore che va per la maggiore. Allora perché non puntare su mobili bianchi e cuscini colorati che facciano contrasto? Sedie, tavoli o divanetti bianchi sui quali appoggiare morbidi cuscini colorati. E ancora, per ripararsi dalla calura creando un antro d’ombra fissando un struttura in legno o metallo sopra la tavola o sopra il salottino, sulla  quale adagiare della tela grezza che richiami i colori dei cuscini. Questa potrebbe essere una piacevole novità in mancanza di una tettoia che ci ripari anche durante i momenti conviviali.
 
E per concludere, anche il terrazzo by-night vuole la sua parte. Se già non illuminato, non perdiamoci l’occasione di godere delle fresche notti estive solo perché non possiamo accedere all’illuminazione. Vale la pena investire qualche decina di euro per l’acquisto di lanterne in grado di illuminare l’ambiente regalandoci un’atmosfera intima ma che non attirano le zanzare.
Altra soluzione che strizza l’occhio al fai-da-te sono delle tende di luci composte da fili di piccole lampadine da far scendere dall’alto o appendere nel punto della terrazza dove più ci aggrada.

 

  • 3 Idee per Decorare il Terrazzo: uno Stile Tutto Nuovo

    Alcune idee per decorare il terrazzo possono trasformare questo angolo (grande o piccolo che sia) della nostra casa in un ambiente davvero caldo e accogliente, in cui si veda il segno della nostra personalità e in cui sia piacevole trascorrere il tempo in relax da soli o con gli amici.

  • Arredare un Terrazzo Piccolo? Le Idee Vincenti

    Spesso avendo a disposizione un balcone dalle dimensioni limitate, siamo portati a pensare di non poterlo sfruttare completamente e in modo agevole: si tratta di un errore, perché è possibile arredare un terrazzo piccolo in modo che sia piacevole a livello estetico e anche funzionale e vivibile.

  • Come arredare un terrazzo in citta?

    Con la bella stagione, dalla primavera sino all’autunno, avere a disposizione presso la propria abitazione di uno spazio extra, dove potersi rilassare, riposare, condividere del tempo con amici e parenti oppure addirittura lavorare lontano dallo stress dell’ufficio è un gran bel lusso. Stiamo parlando di un terrazzo in città, e della possibilità di avere una vera e propria stanza in più nella nostra casa. Ma come arredare un terrazzo in città?

  • Piante rampicanti da terrazzo: quali sono le più amate?

    Con lo scoppiare della bella stagione cresce la voglia di stare all’aria aperta. Ma nelle grandi città, come d’altronde nelle piccole, è anche piacevole curare all’interno della propria abitazione un angolo verde tutto nostro. Allora, ci si chiede spesso per quanto riguarda le piante rampicanti da terrazzo, quali sono le più belle e come curarle? Ecco allora una veloce presentazione delle piante rampicanti da terrazzo maggiormente diffuse e più adatte al nostro clima.

  • Come arredare una terrazza: ecco cinque facili suggerimenti

    Scrolliamoci dalle spalle pioggia e neve e apriamo finalmente le braccia al sole estivo che è arrivato per riscaldarci pelle e animo. E quindi, quale occasione migliore per apportare qualche cambiamento in casa? No niente di così oneroso, giusto una rinfrescatina alla terrazza per usufruire nelle calde giornate estive di una stanza in più, un lusso che non tutti si possono permettere. Ecco allora cinque facili spunti o consigli utili se anche tu ti stai ponendo la seguente domanda: “come arredare una terrazza?”.

  • Arredamento terrazzo

    Arredamento terrazzo: consigni utili e partici da seguire per arredare bene il vostro terrazzo

cookies policy