Charles Rennie Mackintosh

 Ci sono architetti e designer in grado con la loro opera di influenzare in modo marcato le generazioni seguenti e Charles Rennie Mackintosh di sicuro uno di questi.
 
Nato a Glasgow nel 1868, Charles Rennie Mackintosh rappresenta in primo luogo il massimo esponente dell’architettura e del design nel Regno Unito dell’epoca e inoltre si trova a creare uno stile molto vicino al Modernismo, ma in cui ancora si risentono gli echi dell’Art Noveau (la così detta Scuola di Glasgow).
 
La passione per la natura e il mondo floreale in particolare affonda le sue radici nell’infanzia di Charles Rennie Mackintosh: infatti la presenza di un fastidioso difetto di nascita al piede impediva al ragazzo di fare attività sportive e lo costringeva a passare lunghi periodi di tempo in campagna dove Charles Rennie Mackintosh venne in contatto con la natura che tanto influenzò il suo stile.
 
Grazie a una borsa di studio vinta frequentando la Scuola d’Arte di Glasgow Charles Rennie Mackintosh ebbe la possibilità di viaggiare nell’Europa, fra Parigi, Londra e l’Italia, e al ritorno da questo viaggio che sicuramente contribuì a formare il suo stile, aprì un proprio studio di architettura, iniziando la progettazione di diversi edifici, fra cui il Glasgow Herald Building e la Scotland Street School, sempre a Glasgow.
 
E sempre al periodo degli studi risale per Charles Rennie Mackintosh l’inizio della collaborazione con Herbet McNair e con le sorelle Frances e Margaret McDonald (che sarà anche la moglie del designer scozzese).
 
Nell’ambito della loro collaborazione questo gruppo, detto “I Quattro”, si dedicherà all’architettura e al design a tutto tondo: con Charles Rennie Mackintosh e McNair che si occupano del mobilio e le sorelle McDonald delle stoffe e dei complementi di arredo, il gruppo è in grado di soddisfare tutte le necessità dell’interior design.
 
Proprio in questo ambito Charles Rennie Mackintosh  sviluppa i suoi pezzi più famosi di design, fra cui la famosa sedia Ingram, il cui stile rispecchia perfettamente quello di tutta l’opera di Charles Rennie Mackintosh, un attento connubio fra le linee asciutte ed essenziali del modernismo e la grazia e le linee dell’Art Noveau.
 
Uno stile, quello di Charles Rennie Mackintosh tanto personale e interessante da influenzare tutta una generazione di designer.
cookies policy